Attentato terroristico a Berlino. Camion contro mercatini di Natale

Attentato terroristico a Berlino da parte dell’ISIS. Pochi minuti fa un camion nero ha travolto a velocità i mercatini di Natale di Berlino, precisamente la zona coinvolta è la Breitscheidplatz, nelle vicinanze della chiesa Kaiser-Wilhelm-Gedächtniskirche.

Attentato Berlino mercatini di Natale

Il camion ha travolto i mercatini di Natale, causando attualmente 9 morti e più di 50 feriti. La polizia tedesca ha riportato la notizia che l’autista del camion è stato arrestato. Precedentemente l’autista era in fuga verso il centro della città, il quartiere del Mitte.

Sembrerebbe che all’interno del camion vi fossero due persone. L’autista è stato arrestato dalla polizia, mentre il secondo uomo sarebbe morto sul colpo.

Il ministro degli interni tedesco Andreas Geisel ha dichiarato: “Sono inorridito e rattristato ancora non sappiamo nulla di preciso, i miei pensieri sono con le famiglie delle vittime“.

Da pochi minuti è arrivata la notizia che ormai sospettavamo: l’attentato terroristico di Berlino è stato rivendicato dall’ISIS.