Cosa mangiare a Berlino

Una delle domande più frequenti per chi ha intenzione di visitare la capitale tedesca è Cosa si mangia a Berlino? Una delle caratteristiche per cui si distingue la Germania, è la varietà di piatti che vi si possono trovare, soprattutto in occasione di festività come l’Oktoberfest, oppure anche per le strade di Berlino, che da sempre si distingue per essere una città molto vivace e in cui si mescolano le culture più differenti.

I piatti ticipi

Il cibo tipico di Berlino, che è anche il re per eccellenza dello street food, è il curry wurst, una salsiccia tagliata a fette e immersa in una salsa molto piccante al curry, come anche la Schnitzel, una cotoletta molto grande che in genere viene servita con patatine fritte. Se invece cercate gusti più tipici e rustici, un altro cibo tipico di Berlino molto apprezzato è l’Eisbein, cioè uno stinco di maiale accompagnato dai crauti.
Nella cucina berlinese vengono utilizzati molto spesso anche i cetrioli che in tedesco si chiamano Gurken.

Le Berliner Pfannkuchen sono invece dei dolci che noi conosciamo sotto il nome di Krapfen, non sono altro che bomboloni fritti ripieni di marmellata. In Sicilia vengono chiamate “Graffe” e vengono riempite di crema pasticcera oppure di ricotta.

Cosa mangiare a Berlino: le influenze etniche

Berlino, essendo un crocevia di popoli, oltre al cibo tipico di Berlino, racchiude anche nelle sue vie diversi ristoranti e take away che propongono la cucina asiatica o la cucina turca. Il cibo asiatico più diffuso sono i noodles, una specie di pasta cinese che può essere degustata sia nella variante in brodo sia “in  asciutto” e con l’aggiunta di spezie, verdure, carne o pesce, mentre per quanto riguarda il cibo turco, il principe assoluto è il döner kebab, poiché è proprio a Berlino che è stata inventata questa specialità.

Dove mangiare a Berlino: 4 ristoranti da non perdere

Infine, ecco quattro ristoranti dove mangiare a Berlino e assolutamente da non perdere. Come non menzionare  l’Hasir, il luogo dove è stato inventato il Döner Kebab? Rimasto invariato in 40 anni di attività, è uno dei ritrovi più gettonati e frequentati dagli amanti del kebab.

Al Curry 66  troverete il curry wurst più speziato di tutta Berlino. Questo ristorante molto rinomato, che si trova a Friedrichschain, propone il curry wurst con una grande scelta di salse, da quella dolce a quella più piccante. Il Zum Schusterjungen, con i suoi oltre 90 anni, è il ristorante più vecchio di Berlino e che serve, in Plenzlauer Berg, i tipici piatti della tradizione berlinese.

Da ultimo, il Mani, che si trova nell’omonimo albergo situato nel quartiere Mitte, offre piatti serviti in maniera sofisticata a dei prezzi accessibili. Un must se volete mangiare bene, ma senza svuotare il portafogli.

Cosa bere a Berlino: la birra, è ovvio!

Qual è la regina indiscussa di Berlino? Sicuramente la birra, soprattutto la Berliner Weisse, la tipica chiara che si può trovare un po’ ovunque. Se invece prediligete più la varietà scura, vi consigliamo di provare la Dunkel, oppure la Lager Bock (attenzione: si tratta di una birra molto pastosa, che in origine fungeva da pranzo e da cena per i monaci durante il periodo di Quaresima, quindi non sceglietela se prevedete una cena o un pranzo sostanziosi).