Scoprire Berlino al di là  delle note località  turistiche

Berlino non è solo quello che vedi nelle cartoline o che puoi riuscire a vedere velocemente in una settimana di vacanza. Non ci sono solo musei ed opere monumentali da vedere, non è percorsa solo dallo Sprea, nè tanto meno può essere rappresentata soltanto dalla Porta di Brandeburgo oppure dalla Torre della televisione ad Alexanderplatz. Berlino è qualcosa di molto di più.

Per visitare Berlino in tutta la sua integrità  e scoprire cose di cui non hai mai sentito parlare nei libri di turismo, non ti basta una settimana di vacanza, forse un mese può aiutarti a farti iniziare ad entrare nell’ottica di chi Berlino la vive tutti i giorni.
Dimenticati per un momento del Reichstag, del Duomo di Berlino e di Postdamer Platz, questa è la metà  della faccia che vuole mostrare la capitale tedesca.

Per scoprire Berlino ti consiglierei quasi di buttare la cartina, ma poi se ti perdi son cacchi e quindi tienila nella tasca del giubbotto, ma non farti influenzare troppo. Il primo metodo per vedere cose nuove è quello di partire all’avventura, libero da ogni meta prestabilita.

Con U-Bahn, S-Bahn, Bus e Tram praticamente ti muovi facilmente e velocemente in tutti i quartieri di Berlino, un altro metodo alternativo ma da provare assolutamente è quello di percorrere Berlino in bicicletta. Questa è la tipica città  in cui a fare la spesa si va in bici, magari una di quelle con il campanello ed il cestino. Se sei stanco o vuoi raggiungere un posto più rapidamente, non ti rimane che saltare a bordo di un mezzo insieme alla tua bici: si, puoi farlo e ci sono anche le entrate adatte.

Leggi anche: Cosa vedere a Berlino

Il verde di Berlino

Se visioni attentamente la mappa di Berlino vedrai decine e decine di laghi e di parchi che stanno aspettando solo te. Se vivi in una città  in cui i parchi hanno un formato 4×4 e sono del tutto artificiali, adesso potrai sinceramente perderti tra le meraviglie della natura. Il verde di Berlino non ha niente da invidiare a nessun’altra città , non ti devi allontanare nemmeno dal centro della città  per inoltrarti tra gli alberi e fare conoscenza con scoiattoli e volpini.

Tiergarten e Grunewald

Grunewald e Krumme Lanke
Grunewald (con il lago Krumme Lanke sullo sfondo)

Quello più a portata di mano fra tutti è il Großer Tiergarten che tutti possono percorrere una volta arrivati alle spalle della Porta di Brandeburgo e nelle vicinanze del Reichstag. Si tratta di un immenso parco naturale sempre aperto in cui in Estate puoi ammirare la meravigliosa natura rigogliosa, mentre in Inverno è possibile ammirare i laghetti gelati e i campi innevati.

Uno dei luoghi migliori fra tutti però è Grunewald, la foresta verde in cui puoi trovare e fare di tutto e pure di più! Ideale per una mega passeggiata rilassante, per un po’ di canottaggio, per escursioni e arrampicate, per pescare grandi pescioloni, per girare con la bicicletta e perfino farti un bagno rinfrescante (temperatura permettendo!) anche se non sarà  insolito vedere qualcuno tuffarsi anche a temperature basse. All’interno della zona trovi diversi laghi, tra cui il Krumme Lanke e l’Havel, insieme a spiaggette di sabbia abitate da oche e papere. è qui che i tedeschi vengono a passare le loro giornate per cercare svago e relax.

I quartieri di Berlino, così tanto diversi tra di loro

Il quartiere Spandau di Berlino
Il quartiere Spandau

Se c’è una cosa che a Berlino puoi è cambiare aria, cioè se un quartiere ti stufa non hai altro da fare che saltare sopra la prima linea U-Bahn o S-Bahn e cambiare in men che non si dica il quartiere.

Le zone più centrali di Berlino sono piene di edifici e monumenti splendidi come la Torre della Televisione ad Alexanderplatz o la Porta di Brandeburgo, ma sei sicuro che vuoi vedere solamente questo di Berlino?

Se stai leggendo questo articolo, arrivati a questo punto immagino che tu voglia vedere qualcosa in più, è per questo che ti consiglio vivamente di farti trascinare fino a Spandau, non appena arrivato là  ti accorgerai subito la sostanziale differenza dalla Berlino delle guide turistiche. Un intero affascinante quartiere, uno stile diverso che richiama altre zone della Germania. Una volta giunto nel quartiere Spandau cammina tra i palazzi e le viuzze, fino ad arrivare a Zitadella Spandau.

Un altro quartiere assolutamente caratteristico è Kreuzberg, volendo arrivare al sodo potremmo dire che si tratta semplicemente di un altro stile. Tanti locali, tra i più disparati, dove puoi mangiare e bere la qualunque. Trovi anche il negozio di Cupcakes per dirne uno. Se vuoi fare un giro tra i negozi di vestiti usati, il quartiere di Kreuzberg dovrebbe fare al caso tuo.